Nuovo apparecchio TC Toshiba Aquilion 16S

Nuovo apparecchio TC Toshiba Aquilion 16S

Toshiba Aquilion 16S, appena arrivato nell’U.O. Diagnostica per immagini fa evolvere rapidamente la qualità della diagnostica in ospedale e permette di ottenere esami dell’intero corpo del paziente in tempi sensibilmente più brevi e con elevata accuratezza diagnostica, utilizzando spessori di fetta da - da 0,5 a 2 mm.. Aquilion 16S è un Tomografo Computerizzato Volumetrico all’avanguardia con rotazione di 0,5 s ed un esclusivo detettore a matrice per l’acquisizione simultanea di 16 strati da 0,5 mm per imaging volumetrico isotropico ad alta risoluzione e la ricostruzione delle immagini in tempo reale del volume acquisito. La recente direzione intrapresa dall’imaging TC è la produzione di immagini volumetriche diagnostiche ad alta risoluzione isotropica.  La risoluzione volumetrica risultante si realizza mediante l’esclusivo concetto del detettore TOSHIBA “Quantum“, che fornisce la più piccola ampiezza nella direzione Z (0,5 mm) unitamente ad un’efficienza di dose estremamente elevata. Il risultato sono insuperabili   immagini   3-D   che   mutano   il   mondo dell’imaging diagnostico TC. Lo scanner TC diventa un economico e “patient-friendly” laboratorio istantaneo per tantissimi tipi di esami tra i quali si segnalano:

  • lo studio delle  patologie del torace (polmoni, bronchi, pleura e mediastino),
  • la ricerca di corpi estranei  in tutti i distretti corporei,
  • le patologie delle cavità nasali e delle bolle timpaniche,
  • tempestiva valutazione nei traumatizzati (in particolare fratture vertebrali, del cranio; emorragie nei vari distretti),
  • lo scheletro appendicolare (in particolare studio delle articolazioni),
  • la stadiazione in corso di neoplasie,
  • lo studio degli organi addominali,
  • gli studi per difetti vascolari  (shunt porto-sistemici o arco aortico destro, fistole artero-venose, ecc.).